"Terre Incolte" di Nadia Alberici

"Terre Incolte" di Nadia Alberici

"Terre Incolte" di Nadia Alberici

Regular price €8,00
/
Tax included.
  • We ship where you are
  • We pack it with care
  • We aim to be carbon neutral
  • Secure payments

Le poesie della Alberici sono di impatto emotivo forte, sia per la bellezza e delicatezza delle immagini che per la ricchezza e l’intensità lessicale. Notevole, in particolare, la capacità di variare sul tema dell’essere creatura insieme alle creature, che vive la dimensione orizzontale dell’incanto, al livello dello sguardo dei vegetali e degli animali, quasi che l’autrice provasse lo stesso stupore e lo stesso terrore di fronte all’immensità del cosmo che, pur non essendo fatto a misura dei minuscoli esseri che lo abitano, ne rinnova ad ogni risveglio il sentimento panico di sentirsi briciola del tutto. La gioia di essere nel tempo è impastata di inquietudine e spavento. E la chiave di tante liriche credo sia proprio questa meraviglia di sentirsi scorrere e abbandonarsi alla necessità di essere e divenire, in una fusione col mondo che da entrambe le parti è avvertita come unica e irripetibile, come il creato desiderasse il creatore e ne fosse a sua volta desiderato (parafrasando il Juan Ramon Jimenez di Animal de fondo). L’abbraccio oscilla tra anima e corpo, sublimazione e carnalità, metafisica ed eros, come nella bellissima immagine del coito tra l’acqua e la terra, che forse è un paradigma simbolico di questo sentimento della natura, che trascende il tempo, in cui gli elementi paiono voler dialogare e fondersi tra loro, alla ricerca di una sintesi superiore. Claudio Borghi.

L'autrice

Nadia Alberici è nata a Viadana (MN) nel 1952 e risiede a Castel d’Ario (MN). Fin da giovane ha vissuto un’intensa vita di militanza politica che l’ha portata a fare l’assessore nel comune di residenza. Ha sempre lavorato come insegnante e da diversi anni svolge la sua attività come insegnante di sostegno. Le esperienze vissute con alunni diversamente abili sono state, e sono tuttora, fondamentali per una continua crescita personale e probabilmente per il suo avvicinarsi alla poesia. Ha cominciato a scrivere poesie leggendo poeti moderni e contemporanei alcuni anni fa.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

"La mia autoproduzione intuitiva" di Silvia Savoldi
Gilgamesh Edizioni
€15,00
"Il potere dei sogni" di Ivana Magri
Gilgamesh Edizioni
€10,00
"In Rebus" di Lara Lorenzini
Gilgamesh Edizioni
€10,00
"Freddo Fuoco Bruciato" di Marisa Pezzella
Gilgamesh Edizioni
€15,00
"Una Bambina in Fuga. Diari e lettere di un'ebrea mantovana al tempo della Shoah" di Lidia Gallico
Gilgamesh Edizioni
€12,00
"Reston e il ritorno dei Cronnis" di Milena Zanetti
Gilgamesh Edizioni
€12,00
Recently viewed