"Come Pinocchio nella Balena. Scuola e letteratura in carcere" di Sonia Trovato (Italian Edition)
"Come Pinocchio nella Balena. Scuola e letteratura in carcere" di Sonia Trovato (Italian Edition)
  • Afbeelding in Gallery-weergave laden, "Come Pinocchio nella Balena. Scuola e letteratura in carcere" di Sonia Trovato (Italian Edition)
  • Afbeelding in Gallery-weergave laden, "Come Pinocchio nella Balena. Scuola e letteratura in carcere" di Sonia Trovato (Italian Edition)

"Come Pinocchio nella Balena. Scuola e letteratura in carcere" di Sonia Trovato (Italian Edition)

Normale prijs
€13,30
Aanbiedingsprijs
€13,30
Normale prijs
€14,00
Uitverkocht
Eenheidsprijs
per 
Inclusief belasting

Don Chisciotte, Madame Bovary, Rosso Malpelo, Zeno Cosini, Gregor Samsa sono solo alcuni dei personaggi che nell’ultimo anno scolastico hanno varcato le tante porte blindate di un carcere bresciano per unirsi a un gruppo di detenuti iscritti alla scuola superiore. Così, il ventre della balena, nel quale è stata inghiottita la versione cinematografica di Pinocchio e che è diventato per loro metafora della condizione carceraria, si è fatto meno ostile. La letteratura, un’anziana ma seducente Fata Turchina dalla favella in prosa e in versi, è penetrata tra le sbarre del cetaceo, portando con sé immaginazione, spirito critico, ironia, autoironia.

Non si conosce davvero il proprio mondo se s'ignora cosa accade nelle scuole e nelle carceri. Sonia Trovato ha messo insieme entrambe queste esperienze regalandoci lo spaccato di un'Italia dolente e piena di speranza. Marco Balzano

Genere Geopoetica | Inchieste
Data di pubblicazione settembre 2019
Numero Pagine 140
Dimensioni 12x19
ISBN 978-88-85491-96-0
Biografia dell'autrice

Sonia Trovato (1987) è professoressa a contratto presso l’Università di Verona e insegnante di Lettere nella scuola superiore. Collabora con Zona Letteraria e con la collana Scrittojo, entrambi editi da Prospero Editore. Con Carocci ha pubblicato, nel 2018, uno studio critico intitolato «A chi nel mar per tanta via m’ha scorto». La fortuna di Ariosto nell’Italia contemporanea. Vive nel centro di Brescia.