"Steinzeit (silviasilviosilvana)" di Mariella Mehr, Traduzione: Fausta Simona Morganti (Italian Edition)

"Steinzeit (silviasilviosilvana)" di Mariella Mehr, Traduzione: Fausta Simona Morganti (Italian Edition)

"Steinzeit (silviasilviosilvana)" di Mariella Mehr, Traduzione: Fausta Simona Morganti (Italian Edition)

Prix régulier €10,30
/
Taxes incluses.
  • We ship where you are
  • We pack it with care
  • We aim to be carbon neutral
  • Secure payments

Mariella Mehr è una ‘figlia della strada’, una delle oltre seicento piccole vittime strappate alle famiglie. Scrittrice, poetessa, giornalista, si è attivamente impegnata contro i soprusi e le violazioni dei diritti più elementari della sua gente ed ora, in questo libro, ci offre la sua storia emblematica della psicoterapia che le ha permesso di uscire dai sentieri della follia, su cui le ‘misure educative’ l’avevano avviata. Già sua madre era stata oggetto delle ‘cure’ della Pro Juventute. Strappata a cinque anni alla famiglia, istituzionalizzata fino a venticinque anni, era affondata in una schizofrenia paranoica che l’aveva portata a tentare di uccidere la stessa figlia, nata prematura il 27 dicembre 1947, una data che segna l’inizio di una immane lotta per sopravvivere nonostante tutto, sostenuta dalla forza dell’odio, in una chiusura autistica col silenzio quale unica arma di difesa contro l’aggressione esterna. “In realtà sono caduta in un oceano di disgusto, di freddo, di esilio. L’odio e la disperazione di mia madre mi hanno vomitata in un paesaggio di orrore. Mi ha fatta pietrificare prima ancora di essere vissuta”. La bambina diventa un urlo, un urlo disperato, pietrificato e Steinzeit, tempo di pietra, è significativamente il titolo originale del libro. Tutta la sua storia è una storia di violenze inaudite. Da piccola viene rinchiusa al buio, picchiata per la sua paura, la sua solitudine, il suo mutismo. Poi le viscide attenzioni di un ‘padre’ affidatario, la violenza carnale di un medico, gli elettroshock ripetuti, le terapie chimiche estreme perché ritenuta un ‘caso incurabile’, esibita nelle lezioni cliniche come esempio tipico di una razza tarata, la vita disperata alla ricerca di se stessa in una città simbolicamente chiamata Zero. E quando il bisogno di un minimo di calore umano la spinge fra le braccia di un uomo, viene ancora punita con il carcere e il figlio, il piccolo Cristoforo, le è tolto per sempre.

È tutto un susseguirsi di brandelli di ricordi, che straziano la coscienza, che si richiamano, si accavallano, scavano sempre più a fondo nel subconscio, si compongono fino a tracciare il quadro allucinante delle vicissitudini di silviasilviosilvana, di una creatura marchiata sin dalla nascita dalle assurde teorie dell’ereditarietà negativa delle genti nomadi, quelle stesse teorie che hanno portato al genocidio degli Zingari sotto il Nazismo, un olocausto dimenticato che contò più di mezzo milione di vittime.

Ma il libro vuol essere anche un appello per quanti hanno a cuore il destino dei bambini, in particolare per quelli istituzionalizzati, esseri senza diritti anche nella civilissima Svizzera, perché non venga meno la comprensione e un soffio di calore umano “per i cuori infantili mutilati dall’assenza di amore”, perché non tutti hanno la sua forza di analizzarsi fino allo strazio delle immagini fantasmagoriche della paura, rese con grande forza poetica, al di sopra di una società che copre con un manto di ipocrita moralità un mondo di malvagità. (estratto dell’introduzione di Mirella Karpati)

L'autrice

Nata a Zurigo nel 1947, la Mehr, pluripremiata, è simbolo della denuncia per le violenze subite dai bambini. Numerose le traduzioni in italiano dei suoi romanzi fra cui citiamo La bambina (Ed. Effige) e Il marchio (Ed. Tufani).

Ce site est protégé par reCAPTCHA, et la Politique de confidentialité et les Conditions d'utilisation de Google s'appliquent.

Plus de AIEP Editore
"L'Isola di Pietra" di Vesna Stanic (Italian Edition)
AIEP Editore
€12,00
"Celesta" di Milena Ercolani (Italian Edition)
AIEP Editore
€12,00
"Figlia della Luna" di Milena Ercolani (Italian Edition)
AIEP Editore
€11,00
"Awa che vive due volte" di Laura Gambi (Italian Edition)
AIEP Editore
€10,30
"Donne senza uomini " di Shahrnush Parsipur, traduzione: Anna Vanzan (Italian Edition)
AIEP Editore
€12,00
Vu récemment